Il Centro è una struttura finalizzata alla gestione di servizi e alla promozione di attività di interesse generale dell'Ateneo nel campo della promozione, organizzazione e coordinamento di eventi formativi e di ricerca che utilizzano tecniche e tecnologie della simulazione. Nel campo della simulazione promuove le attività e la loro integrazione con realtà locali, nazionali e internazionali. Le metodologie tecniche della simulazione utilizzate comprendono macrosimulazione, microsimulazione, realtà virtuale, simulazione relazionale mediante l'utilizzo di pazienti standard e ambienti clinici domiciliari e simulati.

Si pone come obiettivi:

  • La promozione di attività formative e corsi di aggiornamento per docenti e formatori; per operatori della salute, mediatori culturali, volontari, in particolare nel settore sanitario.
  • L’organizzazione e partecipazione a percorsi di alta formazione e specializzazione alle professioni.
  • L’organizzazione di formazione specifica del personale necessario alla realizzazione di queste finalità in conformità al piano di formazione approvato dagli organi di governo per il personale in servizio.
  • La produzione e diffusione di opere editoriali (incluse le multimediali) e altri strumenti di carattere didattico inerenti i temi propri del patrimonio culturale del Centro
  • La promozione di attività di ricerca e di sperimentazione, in condizione di simulazione, di modelli innovativi, prototipi e soluzioni logistiche, in particolare dedicate alla cura e al benessere della persona.
  • La promozione di attività di società scientifiche e di reti di istituti di ricerca o di organizzazioni che svolgono ricerca a livello regionale, nazionale o internazionale.
  • La promozione e partecipazione allo scambio di esperienze, visite e soggiorni di studiosi di qualsiasi paese e cultura.

L'attuale Centro è stato costituito dal 1.6.2016 con Decreto Rettorale n. 8945 del 30.10.2015.