L’ecografia bedside è un must fra le tecniche mediche diagnostiche. Per conoscere gli ultrasuoni sono necessarie conoscenze teoriche e capacità di visualizzazione spaziale e psicomotorie, queste si acquisiscono con la pratica sull’ecografo, sulla sonda e sul paziente patologico. Per questo, fino ad ora imparare e insegnare l’ecografia è stato complesso.Con SonoSim® Ultrasound Training Solution, imparare l’ecografia bedside diventa accessibile a medici, infermieri e studenti. Inoltre permette ai docenti di formare e valutare un numero elevato di studenti in modo coerente e uniforme.SonoSim è un simulatore dedicato a chi approccia l’ecografia per la prima volta. Il simulatore utilizza un sistema software e una sonda USB, con i quali è possibile imparare e insegnare l’ecografia, dalle basi teoriche ai training pratici su pazienti patologici.SonoSim permette di scansionare piu di 1.000 pazienti e fornisce un ampio spettro di condizioni normali e patologiche. SonoSim fornisce un immagine reale e guida nel posizionare in modo corretto la sonda. Tramite un paziente virtuale a schermo il discente tramite la sonda USB può scansionare il paziente virtuale nei vari distretti anatomici per esercitarsi nel diagnosticare patologie senza le difficoltà di accedere ad un reparto per visionare differenti tipologie di patologie.Le immagini dinamiche proposte sono reali e su ogni immagine è possibile effettuare alcune fra le operazioni più frequenti su un ecografo come la modifica del guadagno, modifica della profondità, freezare l’immagine, effettuare le misure più frequenti come distanze, aree e volumi. Il simulatore permette anche l’accesso ad un cloud fino a 50 utenti contemporanei per studiare tutta la parte teorica di ogni singolo distretto anatomico; ogni corso teorico on-line è suddiviso in anatomia e fisiologia del distretto, anatomia e tecniche ecografiche e un test di valutazione finale per verificare l’apprendimento del discente.Lo studente studiando il distretto interessato può apprendere tutta la parte teorica per poi essere pronto per la pratica ecografica su simulatore posto in un centro di simulazione universitario o nel dipartimento interessato.