Il SimAv dispone di materiale tecnologico di ultima generazione, non solo per quanto riguarda la simulazione medica, ma anche per altri tipi di attività.

Il Centro è diviso in 5 aree di lavoro: alta fedeltà, media e bassa fedeltà, microsimulazione, reatà virtuale e simulazione relazionale.
Per ciò che concerne la macrosimulazione è stata ricreata una sala operatoria reale (comprensiva di respiratore, impianto gas medicali, sistema di rilevazione dell'aria, carrello delle emergenze) nella quale figurano 3 manichini ad altà fedeltà (adulto, partoriente e neonato), collegata con una sala debriefing tramite telecamere e impianto audio dedicato.
Per la microsimulazione il Centro dispone di una sala dedicata con dieci postazioni dotate di software per lo studio di casi virtuali.
La simulazione a media e bassa fedeltà è dotata di ambienti ospedalieri quali camere di degenza, sala di medicazione e studio medico con pezzi anatomici e manichini a bassa fedeltà. In particolare lo studio medico può essere utilizzato anche per simulazione relazionali.
La realtà virtuale è rappresentata da un laboratorio chirurgico con simulatori reali e virtuali per esercitazioni quali bassa chirurgia, laparoscopia ed ecografia.
La simulazione relazionale si avvale di ambienti modulari (a seconda dello scenario) e di impianti di video audio registrazione.